Primo giorno di zona arancione in Lombardia e le vie del centro di Milano si sono presentate affollate con persone in coda all’esterno dei negozi che da ieri hanno riaperto le porte. Questa la fotografia del pomeriggio milanese con i cittadini che sono tornati a passeggiare tra le vetrine addobbate in vista del Natale. Complice la scia del Black Friday l’occasione è buona per fare acquisti. Scene simili anche a Torino.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dagli Usa all’Italia, i bambini influencer su YouTube promuovono cibo spazzatura con contratti milionari. “Messaggio pericoloso”

next
Articolo Successivo

Shopping di Natale e assembramenti, a Torino vigilantes e controlli nei punti d’accesso. Galli: “Con liberi tutti fatale la terza ondata”

next