Un autobus dell’Atac ha preso fuoco alle 3.20 di sabato, tra via Aurelia e Baldo degli Ubaldi nel cuore della Capitale. L’autista ha provato a spegnere il rogo, ma questo, alimentato dal vento, ha presto divorato tutto il mezzo. A quel punto non è rimasto che allertare i soccorsi. I vigili del fuoco sono intervenuti poco dopo, ma nel frattempo il bus è scivolato lungo la strada per oltre 150 metri, travolgendo due macchine prima di arrestare la corsa contro dei cassonetti. Lunga la lista dei danni causati dal mezzo infuocato.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Salerno, forti raffiche di vento in Campania. A Mercato San Severino la vetrata di un supermercato si è abbattuta sui clienti: il video

next
Articolo Successivo

Sicilia, caos all’ospedale di Barcellona: direttrice trasferita a Lipari. Pd: “Punita dopo il servizio del Tg1 sui posti Covid fantasma”

next