“Noi ora riusciamo ancora a fare da argine al numero di contagi, ma se il trend continuerà a crescere così, non riusciremo a farvi fronte in futuro” . Lo ha raccontato in un’intervista dai corridoi dell’Hub Covid di Varese il direttore Francesco Dentali. Augurando un buon compleanno al papà, ha voluto anche ricordare la madre ricoverata in terapia. “Se non fai fronte all’apocalisse non muore solo mia mamma, muoiono tutti”. La situazione all’Ospedale di Circolo è molto difficile per l’aumento di ricoveri per Covid. “Quando parlo con un negazionista provo sempre a spiegare che qui la malattia è reale e molto grave. Tutti quelli che conoscono questa situazione devono provare a spiegare, a far cambiare idea anche a un numero limitato di persone. Sarebbe già un successo”

Memoriale Coronavirus

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

E’ morto Germano Nicolini, il Diavolo: liberò l’Emilia da comandante partigiano. Aveva detto: “Pandemia? Impariamo a migliorarci”

next
Articolo Successivo

Forza Nuova protesta contro il coprifuoco a Roma: motorini a fuoco, bombe carta e lancio di bottiglie contro la polizia. Il video

next