Cammina, muove le braccia avanti e indietro e riesce persino a inginocchiarsi. Gundam, il celebre robot dei cartoni degli anni ’80 diventa realtà. Il robot, alto 18 metri, ha mosso i primi passi all’interno del Gundam Factory di Yokahoma ed è ora in fase di test. Le immagini, diffuse su twitter, sono accelerate e l’effetto è incredibile: il sogno di ogni bambino si è realizzato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Troppi tatuaggi, non può fare il maestro d’asilo: “Spaventa i bambini”

next
Articolo Successivo

Topo gigante sbuca dalle fogne dopo il temporale e semina il panico. Ma la verità è un’altra

next