“Stiamo lasciando Los Angeles, l’aria è tossica, ci sono un sacco di incendi. Molte persone stanno lasciando la città, ovviamente chi può farlo, perché l’aria è davvero irrespirabile”. A dirlo è Elisabetta Canalis che, in un video pubblicato sui social, annuncia di aver deciso di lasciare Los Angeles, la città dove vive con la famiglia, a causa degli incendi che ormai da giorni assediano la città.

L’ex velina parla dall’auto a bordo della quale viaggia edescrive uno scenario quasi apocalittico: la metropoli californiana sembra non essere più quella del suo illustre passato, il Covid ha contribuito al suo lento declino, fatto di degrado e criminalità. Ora anche gli incendi rendono la città invivibile: i roghi sulle colline divampano e si fanno pericolosi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Kanye West urina sul Grammy: “Credetemi, non mi fermerò” – ATTENZIONE immagini forti

next