L’emergenza Coronavirus continua ad abbattersi sul piccolo schermo: slittamenti, rinvii, stop alle produzioni. Nelle scorse settimane Ballando con le stelle aveva comunicato la positività al Covid-19 del concorrente Daniele Scardina e del ballerino Samuel Peron. Lo show condotto da Milly Carlucci ha fatto slittare la messa in onda a sabato 19 settembre. E’ il quotidiano Il Tempo ad aggiungere alla lista nuovi casi che hanno costretto la Rai alla sospensione di due trasmissioni: Soliti Ignoti ed Elisir, il primo caso accertato con un tampone rapido mentre il secondo con uno molecolare.

La presenza di due contagiati nei gruppi di lavoro ha portato all’intervento immediato della Rai che ha attivato le misure di sicurezza stabilite dai protocolli aziendali che prevedono interventi di sanificazione, tamponi e la sospensione cautelativa delle produzioni. Il debutto del game show condotto da Amadeus era previsto per il 13 settembre con uno speciale vip in prime time, puntata che non sarà possibile realizzare in diretta. Al suo posto il direttore Stefano Coletta ha scelto di affidarsi al film di Gabriele Muccino A casa tutti bene.

I Soliti Ignoti debutteranno comunque nell’access prime time con una puntata registrata nei giorni scorsi, il programma prodotto da Endemol dispone di alcune emissioni già pronte, si capirà nei prossimi giorni se numericamente sufficienti per occupare l’importante fascia di Rai1 prima di una ripresa delle registrazioni. Valutazioni in corso per il programma di Rai3 condotto da Michele Mirabella e Benedetta Rinaldi, Elisir va in onda in diretta, probabile dunque una sostituzione con un altro titolo in palinsesto.

Non solo Rai, secondo il sito Tvblog problemi in vista anche per il Grande Fratello Vip. Il reality guidato da Alfonso Signorini avrebbe registrato un caso di Coronavirus tra i collaboratori, i concorrenti sono isolati per la partenza prevista per lunedì 14 settembre. Al momento Mediaset non ha fornito conferme o smentite, nemmeno rassicurazioni sulla messa in onda della trasmissione.

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Domenica In, il premier Conte fa retromarcia dopo le polemiche di Salvini e Meloni: “Niente videomessaggio”. Mara Venier: “Mi sarebbe piaciuto”

next
Articolo Successivo

“Notte prima degli esami”. Domenica 13 settembre puntata speciale de L’Aria che tira su La7

next