Venerdì decine di manifestanti hanno tentato di bloccare l’arresto da parte della polizia polacca di un’attivista per i diritti Lgbt a Varsavia, dopo l’ingiunzione di un tribunale che ne aveva disposto l’arresto per due mesi. L’attivista, di nome Margo, è stata accusata di aver causato danni a un furgone con iscrizioni omofobe a Varsavia a giugno e di aver intenzionalmente spinto una volontaria di una fondazione anti-aborto cui apparteneva il furgone.
“Durante l’arresto dell’attivista, la folla ha ostacolato l’azione della polizia, che sta intervenendo nei confronti delle persone più aggressive. Non ci sarà tolleranza per le violazioni della legge”, ha scritto la polizia di Varsavia su Twitter, dopo che decine di manifestanti hanno momentaneamente bloccato l’auto della polizia che portava via Margo.

Ieri la notizia dell’arresto di un attivista Lgbt italiano, fermato durante le proteste. Lo ha riferito Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center. L’associazione chiede l’intervento immediato della Farnesina per la sua liberazione.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Beirut, i vigili del fuoco impegnati nell’area del porto. Esperti Nbcr eseguono campionamenti nella zona dell’esplosione

next
Articolo Successivo

Polonia, manganellati i manifestanti per i diritti Lgbt: arrestato un italiano. Marrazzo: “È il Paese che sognano Meloni e Salvini”

next