Nuda, in segno di sfida, a pochi metri dagli agenti in tenuta antisommossa e con le maschere antigas. È la protesta di una manifestante, a Portland, dove da settimane le persone scendono in piazza dopo l’omicidio di George Floyd. Il gesto della ragazza, ribattezzata “Naked Athena”, è durato circa quindici minuti. La manifestante si è esibita in una serie di balletti e di posizioni yoga. Le foto della sua protesta hanno fatto il giro del mondo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Portland, gli agenti sparano gas lacrimogeni contro i manifestanti: colpito il sindaco Wheeler in prima linea nelle proteste – Le immagini

next