Pochi giorni prima di prendere un’aereo per Cagliari, un 64enne si è sentito poco bene. Ha fatto un tampone, ma invece che isolarsi in quarantena e aspettare l’esito, ha deciso di partire lo stesso. Martedì 19 maggio si è imbarcato in aereo, destinazione il capoluogo sardo – per motivi legati al suo lavoro – dove ha alloggiato in albergo. Conclusione: due giorni dopo, il 21 maggio, l’Ausl reggiana lo ha chiamato per confermargli la positività.

La vicenda è racconta dai giornali locali L’Unione Sarda e Il Resto del Carlino, visto che il 64enne vive a Reggio Emilia, dove lavora in un’azienda che si occupa di manutenzione di apparecchi nel settore alimentare. Temendo di essere positivo al Covid-19, il 64enne si è fatto fare il tampone, ma ha voluto partire comunque. Una volta venuta a conoscenza della positività, l’autorità sanitaria della Sardegna ha inevitabilmente disposto la quarantena per il 64enne, ma anche per le circa 40 persone che sono venute in contatto con lui e ora costrette all’isolamento a causa del suo comportamento. Proprio pochi giorni fa il governatore sardo Christian Solinas aveva parlato di “vacanze unicamente con la patente sanitaria”, chiedendo “cautela” ai turisti in arrivo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fase 2, stabilimenti balneari aperti fino alle 22 e cibo consegnato al lettino: le nuove regole per le spiagge di Rimini

next
Articolo Successivo

Frecce Tricolore, assembramenti a Torino per assistere allo spettacolo: centinaia di persone assiepate senza distanze

next