“La data di riapertura delle scuole si avrà quando il quadro epidemiologico lo consentirà, garantendo quindi la massima sicurezza a tutti gli studenti“. A dirlo, nell’Aula di Montecitorio è la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, rispondendo a un’interrogazione di Forza Italia sul Coronavirus. La ministra ha poi parlato della didattica a distanza: “Da un rilevamento effettuato su circa il 93% delle scuole, le istituzioni scolastiche che hanno attivato sistemi di didattica a distanza sono riuscite a coinvolgere circa il 94% degli studenti, ma l’uso delle tecnologie dimostrano a macchia di leopardo tra realtà che si sono rivelate più pronte e scuole meno attrezzate”

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Sondaggi, fiducia record per Conte e per il governo. Per 3 su 4 il loro operato è positivo. Il Pd riavvicina la Lega. Altro calo di Italia Viva

next
Articolo Successivo

Coronavirus, l’informativa del presidente del Consiglio Conte al Senato. Segui la diretta

next