Allarme bomba nella sede del quotidiano “La Repubblica” su via Cristoforo Colombo a Roma. L’edificio è stato evacuato e sul posto sono intervenuti gli artificieri e i carabinieri, per i controlli e la bonifica del caso. L’allarme è scattato dopo l’arrivo di una telefonata anonima ed è rientrato alle 19:45. Le verifiche non hanno dato alcun esito e i dipendenti di Repubblica e delle altre testate del Gruppo Gedi sono potuti tornare all’interno del palazzo.

La pagina di Tg Zero, il programma di Radio Capital, ha pubblicato un video in diretta in cui si vedono le persone fuori dal palazzo: “Abbiamo interrotto la trasmissione, tutti i nostri colleghi sono qui fuori” spiegano i due conduttori, Edoardo Buffoni e Michela Murgia, per spiegare la situazione agli ascoltatori.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Napoli, “multa morale” per chi parcheggia in doppia fila: l’idea dei residenti di via Epomeo

next
Articolo Successivo

Messina, attraccata al porto la nave dell’ong Open Arms con 122 persone a bordo. I migranti saranno ricollocati

next