Allarme bomba nella sede del quotidiano “La Repubblica” su via Cristoforo Colombo a Roma. L’edificio è stato evacuato e sul posto sono intervenuti gli artificieri e i carabinieri, per i controlli e la bonifica del caso. L’allarme è scattato dopo l’arrivo di una telefonata anonima ed è rientrato alle 19:45. Le verifiche non hanno dato alcun esito e i dipendenti di Repubblica e delle altre testate del Gruppo Gedi sono potuti tornare all’interno del palazzo.

La pagina di Tg Zero, il programma di Radio Capital, ha pubblicato un video in diretta in cui si vedono le persone fuori dal palazzo: “Abbiamo interrotto la trasmissione, tutti i nostri colleghi sono qui fuori” spiegano i due conduttori, Edoardo Buffoni e Michela Murgia, per spiegare la situazione agli ascoltatori.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli, “multa morale” per chi parcheggia in doppia fila: l’idea dei residenti di via Epomeo

next
Articolo Successivo

Messina, attraccata al porto la nave dell’ong Open Arms con 122 persone a bordo. I migranti saranno ricollocati

next