Prima il silenzio poi due colpi sparati dall’aggressore, quindi la reazione delle guardie private che in pochi secondi neutralizzano l’uomo. Sono le immagini della sparatoria avvenuta domenica in una chiesa di White Settlement, in Texas. Il video è stato ripreso da quella che sembra essere una telecamera interna alla stessa chiesa e trasmesso in diretta streaming su Youtube. Secondo quanto riportato da alcuni media locali, sono due le vittime dell’attacco, oltre all’uomo armato. Nella clip diverse persone armate, guardie private della comunità della West Freeway Church of Christ, accerchiano l’aggressore.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il 2020 sarà un anno pericoloso. Per questo dovremo difendere diritti e democrazia

next
Articolo Successivo

Australia ancora in fiamme, cittadini lanciano petizione per cancellare fuochi di Capodanno: “Usiamo quei soldi per fermare gli incendi”

next