Calci, pugni e bottigliate. Al brindisi della vigilia di Natale, in piazza a Giugliano in Campania, intorno alle 20, è scoppiata una rissa che ha coinvolto decine di persone. Attimi di paura per i numerosi presenti in piazza Matteotti che comprensibilmente, vedendo ciò che stava accadendo, sono scappati dall’area in cui imperversava la colluttazione. Sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale, i vigili e la polizia. Non sono chiare le motivazioni che hanno provocato la lite. Ciò che è certo è che decine di giovani sono stati portati in ospedale con ferite alla testa.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Abruzzo, tre escursionisti morti sul Gran Sasso in poche ore: le vittime sono due uomini e una donna

next
Articolo Successivo

Roma, imbrattata con una svastica la targa in memoria della partigiana Tina Costa. Era stata inaugurata 20 giorni fa

next