È una vergogna. Vorrei sapere quanto queste indagini costano al popolo italiano. Quanto costano gli uomini e il tempo sottratti alle indagini vere su criminali veri”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, arrivando a un evento di Confapi, riferendosi all’ultima inchiesta che lo riguarda, quella sulla vicenda dei 131 migranti lasciati a lungo a bordo della nave militare Gregoretti. “Il fatto che io rischi anni di carcere per aver difeso i confini del mio Paese mi fa dire che in Italia c’è un problema”.

Video realizzato con immagini dell’Agenzia Vista

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Caro Matteo, essere liberali vuol dire promuovere trasparenza. Non fare i propri comodi

next
Articolo Successivo

Quirinale, Salvini salta gli auguri di Natale di Mattarella: “Ho la recita di mia figlia. Ora ci sarà una polemica, ma dovendo scegliere…”

next