È una vergogna. Vorrei sapere quanto queste indagini costano al popolo italiano. Quanto costano gli uomini e il tempo sottratti alle indagini vere su criminali veri”. Lo dice il leader della Lega, Matteo Salvini, arrivando a un evento di Confapi, riferendosi all’ultima inchiesta che lo riguarda, quella sulla vicenda dei 131 migranti lasciati a lungo a bordo della nave militare Gregoretti. “Il fatto che io rischi anni di carcere per aver difeso i confini del mio Paese mi fa dire che in Italia c’è un problema”.

Video realizzato con immagini dell’Agenzia Vista

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caro Matteo, essere liberali vuol dire promuovere trasparenza. Non fare i propri comodi

next
Articolo Successivo

Quirinale, Salvini salta gli auguri di Natale di Mattarella: “Ho la recita di mia figlia. Ora ci sarà una polemica, ma dovendo scegliere…”

next