Nonostante la partecipazione della moglie, Maria De Filippi, nella seconda puntata della nuova stagione di Adrian, Maurizio Costanzo non ha risparmiato una stroncatura allo show di Andriano Celentano, Adrian. “Prosegue, su Canale 5, l’avventura di Celentano, in un varietà un po’ sghembo e, comunque, lontano dai gusti del pubblico attuale, Adrian – ha scritto il giornalista sulle pagine di Libero -. Non penso al fumetto che, a dir la verità, non sarebbe andato bene nemmeno 15 anni fa, ma alla prima ora, dove Celentano ha cominciato a spendersi un po’ di più cantando, ma dove, sostanzialmente, manca un perché lo spettatore debba vedere Celentano. Infatti, giusto o sbagliato, lo vedono sempre di meno”, ha concluso. Il riferimento è agli ascolti deludenti del programma del Molleggiato che, anche se in netto miglioramento rispetto al flop della prima messa in onda a gennaio, continua a non entusiasmare il pubblico e la critica.

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Antonella Clerici: “Alla Prova del Cuoco così com’è non ci torno, l’ho già fatta”

next
Articolo Successivo

Fuori dal Coro, Vittorio Sgarbi a Mario Giordano: “Sei una me**a secca, programma di me**a”. Il giornalista: “Ti volevi candidare nel Pci”

next