“C’è una complessiva sottovalutazione dello stato di degrado delle infrastrutture. Su questo punto mi trovo d’accordo col presidente della Regione: serve un piano di intervento”. A dirlo, ai microfoni di 24 Mattino, su Radio24, ospite di Simone Spetia e Maria Latella, il procurato capo di Genova, Francesco Cozzi. “Non sto facendo allarmismo, è consapevolezza della situazione. Rimandare le opere che servono, come si è visto, non produce buoni risultati. I nodi prima o poi vengono al pettine”.

Audio Radio 24

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Lecce, un’auto si schianta contro un camion e travolge operai al lavoro: 4 morti e un ferito

next
Articolo Successivo

Rifiuti Roma, lettera di Bruxelles che accusa la Regione: “Piano del 2012 in gran parte non attuato”. Prosegue braccio di ferro col Comune

next