“Questa è una delle vostre puttane. Ora è sotto i nostri piedi”. In un video, rilanciato da analisti internazionali come Mutlu Civiroglu, un gruppo di uomini appartenente alle fazioni supportate dalla Turchia esulta per l’uccisione di una combattente curda tra Kobane e Tal Abyad. Il gruppo, in particolare, è quello di Faylaq Majid, coinvolto nella battaglia nella regione di Idlib contro il regime di Bashar al-Assad e alleato di compagini jihadiste come quella di Tahrir al-Sham e Ahrar al-Sham. L’identità della milizia è rivelata, nel filmato, dagli stessi combattenti e confermata dai ricercatori del Rojava Information Center.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Hong Kong ritira la legge sull’estradizione. Financial Times: “La Cina vuole sostituire la governatrice”

next
Articolo Successivo

Libano, settimo giorno di proteste: scendono in piazza i militari. Drone israeliano cade oltreconfine, Hezbollah: “Abbattuto da noi”

next