Boom di ascolti per Porta a Porta: il duello tra Renzi e Salvini regala ascolti record al talk show in onda su Rai1. Dalle 22.49 alle 00.30 ben 3.808.000 telespettatori hanno seguito il confronto tra il leader leghista e l’ex premier con uno share del 25,41%. In valori assoluti numeri che sempre più spesso si ottengono in prima serata e non a tarda sera, in share la trasmissione fa più del doppio della sua media stagionale. Risultato favorito anche dal traino ereditato dalla partita Liechtenstein-Italia finita per 5 a 0 a favore degli azzurri. La gara, nonostante il risultato netto e la qualificazione a Euro 2020 già in tasca, ha incollato allo schermo 5.969.000 con il 23,39%. Soffrono la concorrenza e segnano una flessione, sia in valori assoluti che in share, CartaBianca (1.021.000 4,8%) e DiMartedì (1.225.000 5,69%).

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Confronto tv Salvini-Renzi, sfida di 75 minuti senza regole e con Vespa arbitro. Il duello voluto dai due Matteo per “oscurare” il governo

prev
Articolo Successivo

That’s amore-Storie di uomini e altri animali, il nuovo programma di RaiTre racconta la vita in una clinica veterinaria

next