Il trenino monorotaia “Back to the Backstage” si è ribaltato all’interno di Movieland, area a tema dedicata al cinema nel parco divertimenti di Canevaworld, a Lazise (Verona). Sette persone sono rimaste ferite, nessuna è in gravi condizioni, e sono state soccorse dai sanitari del 118 accorsi con l’elicottero di Verona Emergenza e tre ambulanze. Tre feriti sono stati trasportati a Verona, al Polo Confortini di Borgo Trento, altri quattro all’ospedale Pederzoli di Peschiera del Garda. Ancora da chiarire le cause dell’incidente.

Il mezzo permette ai visitatori di attraversare il parco osservandolo dall’alto e sul sito del parco divertimenti è definito come “un viaggio dietro le quinte del parco in pieno relax”. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Bardolino, ancora impegnati nella struttura ricreativa sul lago di Garda.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto Centro Italia, nella Basilica di Norcia i lavori vanno a rilento. E la pazienza è agli sgoccioli

next
Articolo Successivo

Tav, via agli espropri a Salbertrand: “110mila metri di capannoni e 600 tir al giorno”. Il sindaco contrario: “Si svende salute con scusa del lavoro”

next