Voleva fare bella figura con la donna con cui si stava frequentando così, prima di uscire per l’appuntamento che aveva con lei, ha chiesto a un amico di iniettargli del Viagra direttamente nel pene. Da quel momento però, l’uomo ha un’erezione permanente. È successo in Germania, a Berlino a Danny Polaris: vedendo che non solo l’erezione non accennava a diminuire ma che iniziava ad avere anche dei forti dolori, il giovane è andato in ospedale dove è stato subito ricoverato.

I medici gli hanno diagnosticato il priapismo, una malattia che lo “condanna” ad avere un’erezione perenne e che potrebbe avere anche conseguenze permanenti sui suoi genitali. Ancora infatti, non è possibile stabilire se ci siano stati danni e di quale entità ma intanto il giovane è stato sottoposto ad un intervento chirurgico e un ciclo di cure. È stato lui stesso a raccontare la sua storia sui social per sensibilizzare i ragazzi sul tema, come riferisce Metro: la sua, dice Danny, è stata una leggerezza che potrebbe avere conseguenze irreversibili sulla sua vita e non vuole che altre persone lo imitino perché questa è una “condizione assolutamente dolorosa e talvolta terrificante“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Il gigantesco yacht (milionario) si schianta contro il molo: panico tra i turisti. Le immagini

prev
Articolo Successivo

Dipendente si allontana dalla cassa per inseguire un ladro nel supermercato e viene licenziato: dopo un mese si suicida

next