Si sa, il momento del conto da pagare è sempre cruciale e può riservare sorprese. Ne sanno qualcosa Chiara Ferragni e Fedez, immortalati con le facce tra il perplesso e l’affranto mentre guardano lo scontrino appena presentatogli dal locale in cui hanno passato la serata assieme agli amici. La coppia si trova infatti in vacanza ad Ibiza con il piccolo Leone e molti volti noti dei social, tra cui lo youtuber Luis-Sal, e, tra gite in barca e giornate in spiaggia, hanno passato una serata all’insegna del divertimento in un locale esclusivo dell’isola.

La serata è trascorsa in allegria, come mostrano anche i video pubblicati dal Chiara e Fedez su Instagram, fino a quando è arrivato appunto il momento di pagare il conto. Lo scontrino è nelle mani dell’influencer che, forse, aveva intenzione di offrire a tutti la cena assieme al marito ed è proprio Luis-Sal ad immortalare la scena con uno scatto diventato subito virale sui social. Gli sguardi e le smorfie dei due lasciano infatti pochi dubbi riguardo all’entità della cifra segnata in fondo allo scontrino e scatenano così l’ironia del web ma anche dei diretti interessati che, alla fine, l’hanno presa sul ridere.

Chiara Ferragni ha commentato infatti con ironia lo scatto pubblicato dalla pagina Trashitaliano: “E nel conto non c’erano neanche Evian by Chiara Ferragni”, ha scritto. Il riferimento dell’influencer e all’acqua brandizzata con il suo nome che tempo fa aveva scatenato grandi polemiche per il prezzo di vendita, 8 euro a bottiglia.

Visualizza questo post su Instagram

Quando guardi quanti soldi ti sono rimasti dopo le vacanze

Un post condiviso da Trash Italiano (@trash_italiano) in data:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nadia Toffa morta, da Oriana Fallaci a Emma Marrone e Lorella Cuccarini: tutti i vip che hanno parlato apertamente del cancro

prev
Articolo Successivo

Giulia Ragazzini, la Miss Europa rivela: “Un famoso cantante mi ha proposto di fare sesso con lui davanti al gatto”

next