Con 345 voti (quorum a 334) David Sassoli è stato eletto presidente del Parlamento europeo. L’annuncio è stato dato, in Aula, a Strasburgo, dal presidente uscente Antonio Tajani. L’eurodeputato di Forza Italia, dei Popolari europei, lascia il posto al collega del Pd, del gruppo del Partito socialista europeo. L’elezione è stata accompagnata dagli applausi di parte del Parlamento. Ska Keller, leader dei Verdi, in lizza per il posto da presidente, ha abbracciato Sassoli.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

David Sassoli eletto presidente del Parlamento europeo: “Ora cambiare regole sui migranti”. Castaldo (M5s) vicepresidente

prev
Articolo Successivo

Ue, nessuna procedura d’infrazione contro l’Italia. Commissione accoglie l’indicazione dei tecnici

next