La metro di Roma martedì mattina era bloccata a causa di uno sciopero, alla fermata San Giovanni i passeggeri erano bloccati in un limbo che ha fatto saltare i nervi a qualcuno: le persone non potevano andare nella direzione desiderata in quanto i treni erano già fermi e nemmeno in quella opposta (nonostante fossero previsti ancora due convogli) perché i tornelli erano bloccati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ex Ilva, dai dati clinici all’immunità fino alla crisi dell’acciaio: guida alle questioni aperte del siderurgico di Taranto

next
Articolo Successivo

Riace, sindaco della Lega era ineleggibile: il comune è a rischio commissariamento

next