Un blackout ha spento per un’ora e mezza circa i primi tre canali Rai, che hanno mandato in onda solo uno schermo nero. È successo poco dopo la mezzanotte di oggi: a quanto apprende l’Adnkronos, il problema ha riguardato le trasmissioni di Rai1, Rai2 e Rai3. L’interruzione è durata oltre un’ora e trenta minuti e sarebbe stata provocata da un guasto tecnico al Mux 1 di Monte Mario. La gestione tecnica dei ponti di trasmissione è di competenza di Rai Way. Non è la prima volta che un guasto tecnico interrompe le trasmissioni: già nel 2017 era accaduto un episodio simile, quella volta però durò solo 10 minuti.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Lorella Cuccarini, ritorno in Rai “dalla porta principale”: condurrà La vita in Diretta e Linea Verde

prev
Articolo Successivo

Rita Pavone e il flop del suo speciale su Rai2: “Ero già stata condannata a morte dai social. Anche con una carriera come la mia, c’è sempre il cretinetto che scrive la cattiveria”

next