Divano, birra fredda, aria condizionata e corna. Temptation Island rappresenta ormai da qualche anno un appuntamento fisso nella tv estiva, la prima puntata della nuova edizione ha seguito l’identica impostazione usata in precedenza. Sufficiente per soddisfare il suo pubblico di riferimento e riproporsi come certezza di Canale 5. I falò, le scenate di gelosia, “ho un video per te”, il pinnettu, la crema solare da spalmare: diventano la base solida di un meccanismo rodato che si ripete. Sei coppie in crisi e una frase per sintetizzare: se metti la paglia vicino al fuoco prima o poi si brucia. Così iniziano le scottature, le ustioni o i primi calori.

Temptation Island diventa un feuilleton popolare, un racconto efficace. Una sorta di trash ipnotico che risveglia il pubblico amante del genere dopo le edizioni deludenti dell’Isola dei Famosi e del Grande Fratello. Filippo Bisciglia non conduce ma “guida il racconto”, con i suoi limiti fa ormai parte del format e il ruolo ridotto lo rende digeribile. Il conduttore, pardon colui che guida il racconto, in Temptation Island è marginale. Un rito che si ripete favorito da un montaggio veloce, da una scelta narrativa mirata e con musiche televisivamente adatte. Il programma dura più di duecento minuti ma non annoia, inutile chiedersi se sia tutto vero. Non solo non è necessario ma è sufficiente che sia verosimile. Il programma ha quattrordici autori e due collaboratori ai testi, la scrittura svolge un ruolo che non stravolge il senso ma sicuramente lo indirizza. Temptation Island è il Segreto dei reality.

Un debutto che regala ben due falò con i fidanzati e le fidanzate già scatenati. Jessica e Andrea avrebbero dovuto sposarsi ma lei, presa dai dubbi, ha fatto un passo indietro. Una decisione che in tempi record ha raccontato ai tentatori: “Ho annullato il matrimonio, ho capito che forse era la cosa che non mi faceva felice. Non sono più sicura di essere innamorata di lui, non mi prende mentalmente. Mi son chiesta: ‘Ma son sicura che sono pronta a sopportare determinate cose per sempre?’. Non c’è dialogo. In intimità? No comment. Lui dopo cena si isola col cellulare a me non viene voglia“. Il fidanzato, dopo appena quattro ore, si ritrova nel pinnettu ad ascoltare i suoi sfoghi ma soprattutto assiste alla vicinanza con il single Alessandro. Il feeling con il tentatore è visibile tra abbracci e carezze. “Ne ho viste troppe, mi fa schifo. Si deve vergognare“, sbotta Andrea che chiede immediatamente il falò di confronto: “Voglio capire se non vere tutte quelle cose che ha detto”. Jessica dopo la comunicazione decide di non presentarsi al falò e di proseguire il suo percorso nel villaggio.

Katia e Vittorio stanno insieme da due anni e mezzo, lui vorrebbe vivere insieme ma lei frena. La bionda fidanzata è eccentrica e ripete costantemente la parola fotonica, si avvicina subito al single Giovanni e ammette: “E’ brutto da dire ma non mi manca Vittorio“, non afferma di essere innamorata di lui. Le carezze della fidanzata a Giovanni agitano Vittorio: “Ho investito tempo e sentimenti”. La ragazza sembra molto attratta dal single e critica il fidanzato perché vorrebbe litigare di più: “Litigare significa conoscersi, anche vederlo con un’altra ragazza mi aiuterebbe”. Lei lo accusa di non tenerle testa, lui esausto anche per le sue continue richieste di foto che lo infastidiscono perché sexy.

Massimo e Ilaria stanno insieme da più di due anni, convivono da un anno e mezzo. Lui si sente un po’ imprigionato, lei critica i suoi atteggiamenti infantili. Il fidanzato si lascia subito andare con la single Federica Lepanto, vincitrice del Grande Fratello 14, le rivela i suoi dubbi: si interroga sui suoi reali sentimenti e non sa se vuole un figlio. Massimo e Federica sono molto vicini, lui ammette che senza telecamere potrebbe esserci un bacio, Ilaria in lacrime disperata.

Si passa alla coppia formata da Nunzia e Arcangelo, sono fidanzati da tredici anni ma non vivono insieme, lei sogna una famiglia ma inizia a pensare che lui non sia la persona giusta. Il fidanzato si diverte anche nelle zone dove non ci sono telecamere, non la nomina una sola volta e Nunzia crolla. Si sfoga con le altre ragazze spiegando che Arcangelo controlla la sua vita, nella prossima puntata la ragazza chiederà un falò di confronto immediato. Le coppie formate da Sabrina e Nicola e Cristina e David avranno maggiore spazio lunedì prossimo. La prima puntata ha ottenuto ottimi ascolti, è stata vista da ben 3.546.000 telespettatori e il 22,2% di share.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Killing Michael Jackson, sul Nove il documentario sulla morte del Re del pop. Gli investigatori: “C’erano cose che non tornavano”

prev
Articolo Successivo

CartaBianca, Mauro Corona torna sulla questione: “Bianchina se l’è presa e ha pensato bene di epurarmi”

next