Arrestati dai poliziotti della Squadra Mobile di Roma due appartenenti alla famiglia Casamonica per estorsione e rapina aggravate dal metodo mafioso. La polizia ha eseguito nelle prime ore del mattino le due misure cautelari in carcere. 

“Non abbassiamo lo sguardo. La squadra mobile di Roma ha arrestato due esponenti del clan Casamonica per estorsione e rapina aggravate dal metodo mafioso. Un ringraziamento alla Questura e agli uomini impegnati. Avanti con la legalità. Fuori la mafia da Roma” scrive su Twitter la sindaca di Roma Virginia Raggi. In arresto Guido Casamonica, 71 anni, pluripregiudicato, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel Comune di Roma e prescrizione del divieto di allontanarsi dalla propria abitazione nelle ore notturne, Luana Caracciolo, 34 anni, già in carcere. A far scattare l’indagine la denuncia di un cittadino egiziano cui era stato affittato un immobile non accatastato. Quando l’uomo ha cercato di ottenere indietro i soldi versati è stato minacciato e picchiato. E rapinato di altri  700,00 euro. Temendo ritorsioni l’uomo poi si era presentato al Commissariato Viminale chiedendo di poter ritirare la denuncia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Milano, Bulgarella e Palenzona archiviati per appropriazione indebita e truffa

next
Articolo Successivo

Omicidio Vannini: indagato Izzo, l’ex comandante dei carabinieri di Ladispoli. La Procura valuta un nuovo scenario

next