“L’aggressione sovranista alle istituzioni europee è fallita. Nel Parlamento europeo c’è un’ampia e solida maggioranza per cambiare rilanciando il sogno europeo”. A rivendicarlo dalla sede nazionale del Pd a Roma, il segretario dem Nicola Zingaretti. Per poi aggiungere: “Anche le forze sovraniste italiane saranno in una posizione di marginalità rispetto alle grandi scelte che farà l’Europa”