“La cosa che fa più ridere è che c’è già stata una PRIMA EDIZIONE MA CA*** MA DOV’ERAVAMO”. E ancora, “comunque Lercio ormai non serve più a un ca***“, “E niente. Questo sta proprio in fissa coi giochi a premi”. Sono solo alcuni dei tweet pubblicati ieri, dopo che il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha lanciato il suo quiz, il “VinciSalvini. Un gioco nel quale più like e cuoricini si mettono ai post del ministro e più si ha la possibilità di vincere dei premi: la propria foto mostrata ai milioni di fan degli account social legati al ministro, una telefonata con lui e, ‘superpremio’, una cena con lui. La rete, ovviamente, si è scatenata in commenti e battute. Eccone alcune:

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano “invasa” da 500mila penne nere. E in centro spunta l’alpino-direttore d’orchestra: la sua performance tra acuti e camicie a quadrettoni

prev
Articolo Successivo

Francesco Guccini: “A Salvini piacciono le mie canzoni? Anche Dante è stato letto da cani e porci”

next