Nel corso della puntata di Fratelli di Crozza  – in onda il venerdì in prima serata sul Nove –  Crozza/Salvini vuole bloccare l’uso delle parole straniere e in riferimento alla Flat tax afferma: “Una tassa piatta, liscia, pianeggiante, distesa, pareggiata, schiacciata,  livellata,  rasata e quindi da oggi niente termini inglesi che quando usano un termine inglese ci vogliono fregare. Ti illudono con parole come Brexit… Spread… push up ma poi alla fine sono senza tette, piatte… lisce, piallate come la flat tax.” Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

La storia di Pasquale, ex minatore di 92 anni che ogni giorno guida per 60 km per guardare il mare

prev
Articolo Successivo

Crozza/Berlusconi e la foto dei manifesti: “Hanno usato quella di fronte o di profilo? In procura le hanno entrambe”

next