Regno unito – L’arresto a Londra

Assangexit fuori dal buco: il capo di Wikileaks offerto per il trionfo di Trump

Capelli e barba lunghi, posa ieratica da santone, Julian Assange viene portato via dagli agenti e compare in Tribunale: “Il Regno Unito non ha civiltà”

Manuale da talk di

Dopo l’ultima puntata di Otto e mezzo, in cui il vicedirettore della radio del Sole 24 Ore spiegava che l’evasione riguarda forse “qualche imprenditore”, ma certamente i giovani poveri del Sud col reddito di cittadinanza, vorrei aiutare i colleghi dei giornaloni a combattere quest’orrendo sussidio per meridionali sfigati e poltronisti con dieci argomenti un po’ […]

Le reazioni

Un “patriota” per il M5S Ma ormai Julian è solo

Fuga democratica – Solo i 5Stelle in sua difesa, per il Pd è una “spia sovietica”

Stati Uniti

Il “biondino” nella guerra tra Obama e Donald

L’estradizione – Il tycoon da “I love Assange” quando pubblicò le email di Clinton, a “non so chi sia”

Altro che liti, è il primo governo che va avanti grazie all’amicizia

Secondo: in quale altra democrazia conosciuta la guida effettiva del governo è, oltre che bicefala, fondata sulla reciproca, conclamata fiducia tra due vicepremier? Terzo: nella difficile situazione della nostra economia, qual è il punto di rottura oltre il quale anche lo stretto rapporto personale tra il leader grillino e quello leghista potrebbe non essere più […]

Commenti

Il peggio della diretta

I “tre tenori tv” al Costanzo show esalano aromi termali

La costanza di Maurizio Costanzo è ammirevole. Ma l’ultima stagione del Costanzo show esala un aroma termale agli antipodi delle risse e degli Uno contro tutti che furono. Ora siamo all’Uno per tutti, conversione degna dell’Innominato, siamo allo scambio di superlativi, come si è visto ieri nella celebrazione dei “tre tenori” Gerry Scotti, Paolo Bonolis […]

Ma che invasione: i nomadi sono 180 mila persone

Caro direttore, temo proprio che gli italiani stiano sprofondando in un mare di ignoranza… con qualche lacuna (come sarcastico diceva Mario Missiroli di un noto collega). A sentire la tv, da una parte sembriamo un Paese omicida e femminicida come nessun altro, dall’altro una contrada invasa da torme di zingari e di nomadi che rubano, […]

di Vittorio Emiliani
25 aprile

Salvini è come B: stesse vaccate sulla Liberazione

Noi pensavamo che sulle vaccate a tema 25 Aprile Berlusconi fosse imbattibile. Negli anni d’oro il Cavaliere non ci ha fatto mancare nulla: una serie gloriosa di supposte gaffe (c’era ancora il pericolo comunista). La meglio figuraccia l’ha fatta all’alba del millennio, quando a Porta a Porta Fausto Bertinotti ricordò la storia dei fratelli Cervi […]

Politica

La delibera

Stadio della Roma, il IX municipio vota contro l’impianto

Il nono municipio capitolino, guidato dai Cinque Stelle, ha votato contro il progetto dello nuovo stadio della Roma a Tor di Valle. Il consiglio ha approvato la delibera Grancio-Fassina che chiede di annullare la dichiarazione di interesse pubblico per l’impianto che dovrebbe sorgere proprio all’interno dei confini municipali. Sono 9 i consiglieri favorevoli alla delibera […]

Europee

Tanti ex e qualche figurina. Ecco le liste del nuovo Pd

I nomi – Zingaretti col bilancino tra Calenda, minoranze e fuoriusciti I renziani si astengono, ma ormai in direzione valgono solo 30 voti

Non erano cene eleganti

Ruby bis: condanne definitive

Emilio Fede sconterà 4 anni e 7 mesi (forse all’inizio ai domiciliari poi servizi sociali) e Nicole Minetti 2 anni e 10 mesi, per favoreggiamento della prostituzione

Cronaca

Proposta di legge

Salario minimo, scontro aperto tra il M5S e il Pd

Sul salario minimo M5S e Pd non trovano un dialogo. Ieri il Partito democratico ha rilanciato un appello al governo affinché “la riflessione sul concetto di giusta retribuzione sia inserita all’interno di un quadro di rafforzamento della contrattazione collettiva e, quindi, di una maggiore chiarezza dei criteri di rappresentatività sindacale”. Lo hanno sostenuto i deputati […]

Le idee

Quando i lavoratori in fabbrica fanno da sé

Contro la crisi – Tra imprese recuperate e “workers buy out” l’alternativa ai fallimenti aziendali

Fq Millennium

Giovani (si fa per dire) e poveri Il nuovo proletariato italiano

Scene di lotta anagrafica – Paese vecchio

Economia

“Cartello anticoncorrenza”

Antitrust, Unicredit rischia una multa fino al 10% del fatturato

Otto banche, tra cui Unicredit e la Royal Bank of Scotland: i sospetti della Commissione europea si concentrano su di loro. L’accusa è quella di aver fatto cartello per distorcere la concorrenza. Gli imputati avrebbero infatti violato la normativa Antitrust sui titoli di Stato europei: i trader al servizio dei grandi gruppi bancari si sarebbero […]

Il dossier

“Pene più alte per gli evasori” Il governo si scorda l’impegno

Promesse – I gialloverdi avevano garantito nel contratto di governo il carcere per i furbetti del fisco. Ora, però, nessuno ne parla più

di Luciano Cerasa
A Siena

Mps, il Tesoro boccia le cause ai vertici

Capitolo chiuso – Niente azione di responsabilità. L’ad Morelli: rivedere i paletti dell’Ue

Mondo

Imo

La Libia “autocertifica” di essere “porto sicuro”

L’ente che certifica le zone di salvataggio dei migranti: non abbiamo potere di controllare le reali condizioni a Tripoli

Sudan

Cambio di regime Khartoum nel caos non lascia la piazza

Le dimissioni – Dopo 30 anni Al Bashir consegna il Paese al generale Ahmed Awad. I manifestanti: “Vogliamo un governo civile”

di Massimo A. Alberizzi
Ecuador

L’ex presidente Correa: “È una vendetta”

“Ina Papers” – Il documenti sui conti offshore e il riciclaggio del capo dello Stato Lenin Moreno

Cultura

Un tempo la scuola non era luogo di fatiche

Andare all’origine delle parole e scoprire che non tutto è come sembra

IL FUMETTO

Hellboy, il fumetto infernale e perfetto di Mike Mignola non invecchia mai

L’effetto più apprezzato del boom dei film di supereroi al cinema è che gli editori hanno un incentivo a ristampare le storie migliori dei personaggi protagonisti degli adattamenti. Ieri è uscito il (secondo) film dedicato a Hellboy diretto da Neil Marshall e la Magic Press coglie l’occasione per mandare in libreria uno splendido volume Omnibus, […]

Con Leonardo a lezione dal Verrocchio

Il sistema scolastico italiano non è certo dalla parte dei maestri: deprezzati dalle lungaggini della burocrazia, il loro ruolo ricorda pallidamente la centralità culturale tributata da Socrate: “Il maestro ispira”. È forse per tale guasto dei nostri tempi, per lo svigorimento di una maschera sociale tanto esemplare, che dell’imperdibile grande mostra Verrocchio – Il maestro […]

di Angelo Molica Franco
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L'abbiamo deciso perchè siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un'informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sul Fatto del 11 Aprile: Il Def scopre 73 mld di evasione. Poi ne taglia 13,5 ai ministeri

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 13 Aprile: Il premier Conte – Intervista al “Fatto” su Libia, Def e manette agli evasori

next