“La peggiore sessione di surf della mia vita. C’era plastica ovunque, con una bottiglia di vetro alla fine”. La surfista inglese Rebecca Gillmore, da tempo impegnata contro l’inquinamento dei mari, ha pubblicato una serie di video dalle acque che circondano Bali, in Indonesia, per dimostrare quanto il comportamento dell’uomo stia danneggiando l’ambiente: “Ma perché lo fate?” ha scritto Gilmore.

Video Instagram/rebekah_mermaid

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Caro Jovanotti, Messner ha ragione: il concerto in alta montagna non s’ha da fare

next
Articolo Successivo

Dighe, il caso della California fa scuola. In Italia anche la messa in sicurezza è una sfida

next