Ci sarà anche Zdenek Zeman tra gli ospiti della convention #Sum03 , la manifestazione organizzata dall’associazione Gianroberto Casaleggio che si terrà a Ivrea il prossimo 6 aprile. Il noto allenatore di calcio, come anticipato dall’agenzia Adnkronos, sarà tra i relatori del panel dedicato al “Futuro dello sport”.

Sul sito dell’evento, giunto alla terza edizione e organizzato dal figlio del cofondatore del Movimento 5 stelle Davide Casaleggio, sono stati pubblicati i primi relatori. Tra questi anche il sociologo Derrick de Kerckhove, il direttore del Fatto Quotidiano Marco Travaglio, i giornalisti Massimo Fini, Luisella Costamagna e Barbara Carfagna. Poi Davide Dattoli (cofondatore e Ceo di Talent Garden), Francesca Bria (chief technology e digital innovation officer della città di Barcellona) e Silvio Micali (professore d’informatica presso il Laboratorio d’Informatica ed Intelligenza Artificiale del Mit di Boston).

Non è la prima volta che Zeman e il mondo M5s si incrociano. L’anno scorso, prima delle elezioni politiche, Zeman partecipò a Pescara alla presentazione del programma Sport del Movimento 5 stelle, dove Domenico Fioravanti fu indicato come possibile ministro dello Sport di un governo M5s. “Mi sono schierato perché ci credo”, dichiarò allenatore ai cronisti. Zeman ha guidato tra le varie squadre Roma e Lazio e nel 1996 con un’intervista a l’Espresso denunciò l’eccessivo uso di sostanze vietate nel calcio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Stadio della Roma, scetticismo del M5s e pressing della società. “Rispetteremo i tempi, nostro dovere votare variante”

next