Proviamo tutti ad ignorarlo, ma è impossibile. Le vetrine dei negozi che progressivamente virano dal fucsia al rosso carminio. La mail intasata da promozioni come “Trova il regalo perfetto con i nostri sconti!” oppure “Sorprendila con una fuga romantica!”. E ovviamente cuori, cuori, cuori ovunque, neanche fosse un’invasione della Regina di Alice nel Paese delle Meraviglie. Sì, signori, San Valentino è arrivato ma niente paura: recenti ricerche scientifiche confermano che il 14 febbraio durerà esattamente 24 ore come tutti gli altri giorni. Non pioveranno petali di rosa e il cielo non diventerà rosa confetto. Sarà una giornata come tutte le altre, solo più complicata per i single che devono dribblare il fuoco incrociato di: “E tu che fai stasera?” Niente. Anzi: piccolo vademecum personalizzato per prenderla con ironia, e trascorrere una serata divertente lontano da candele, fiori e cioccolatini.

San Valentino 2019, come sopravvivere alla festa degli innamorati: piccolo vademecum (ironico) per single

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Matteo Salvini: “San Valentino? Una festa da abolire”

prev
Articolo Successivo

Michelle Hunziker pubblica un video con la servitù ma lo cancella dopo le critiche dei fan: “L’ipocrisia è senza confini”

next