Una foto da solo mentre guarda il sole fuori dalla finestra e un messaggio rivolto alle donne: San Valentino è una festa da abolire. Così il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini apre, nel giorno dedicato agli innamorati, la sua mattinata social. “Un abbraccio a tutte voi amiche, che fate vivere, sognare e crescere questa pagina e l’Italia – scrive sui social – San Valentino? Avete ragioni voi, probabilmente sarebbe una ‘festa’ da abolire…vi voglio bene“.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Mattarella Rocks, la storia delle t-shirt con il nome del presidente versione “Metallica”

prev
Articolo Successivo

San Valentino 2019, come sopravvivere alla festa degli innamorati: piccolo vademecum (ironico) per single

next