Roberto Saviano ospite a Che Tempo che fa su Rai1: “L’odio è arrivato a essere indistinto. In questo Paese nessuno ti perdona l’esserti realizzato con le proprie forze, ti perdonano per esempio se sei ricco di famiglia”.  Rivolgendosi poi a Fabio Fazio, lo scrittore ha continuato: “Tu non sei ricco di famiglia, i tuoi genitori facevano gli impiegati: è imperdonabile. Se tu sei ricco di famiglia in qualche modo chi ti osserva pensa sia una fortuna, se invece trovi una formula di realizzazione personale la domanda di chi ti guarda è: perché lui sì e io no?”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Successivo

Sanremo Young, su Rai1 la conduttrice Antonella Clerici balla il tip tap con il mito degli anni ’70 John Travolta

next