“Daremo il massimo supporto alla Regione Lazio e a Roma. E chiaro che con l’incendio di uno degli impianti fondamentali si è messa la città in ginocchio, però so che Regione, Comune, ministero dell’Ambiente stanno collaborando per trovare una soluzione temporanea”. Così il vicepresidente del Consiglio, Luigi Di Maio a margine della visita alla Pernigotti, interpellato sull’emergenza rifiuti nella capitale dove i presidi in una lettera hanno minacciato di non riaprire le scuole lunedì prossimo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sea Watch, Di Maio: “Accogliamo donne e bambini, lezione di umanità all’Ue. Sindaci disobbedienti? Sedicenti di sinistra”

prev
Articolo Successivo

Fico: “Non si lascia solo chi fugge da dolore e morte. Bene la posizione di Di Maio, ma l’Ue non lasci sola l’Italia”

next