“Io non parlo di ecotassa ma di ecosconto. Si tratta di orientare i cittadini ad acquistare con uno sconto robusto, che deve proseguire negli anni, a prendere vetture elettriche che inquinano il meno possibile. Se noi orientiamo il mercato non ci sarà più bisogno di acquistare altri tipi di vettura. Nessuno vuole punire chi ha piccole macchine o non ha le risorse per poter cambiare vettura. Si tratta anzi di favorire con sconti chi ha intenzione ci cambiare vettura ed ha poche risorse. È chiaro che serve anche un piano strutturale per installare un adeguato numero di colonnine elettriche”. Così il ministro Costa sulla polemica legata all’ecobonus a margine della convention dell’associazione Rousseau in corso a Napoli.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili