La giornata

La marea dei 60 mila No Tav. Da Torino segnale al governo

La protesta record – Vinta la sfida simbolica con i 30 mila del Sì raccolti dalle madamine. A migliaia provenienti da tutta Italia e tanti amministratori M5S

Il (vero) partito del Pil di

Siccome la marcia No Tav di ieri a Torino è andata infinitamente meglio di quella Sì Tav dei forzapidinleghisti nascosti dietro le famose sette madamine, i giornaloni ne parleranno molto meno, i sociologi non saluteranno la nascita di una nuova classe sociale o di un nuovo partito o di una nuova opposizione, e nessuno si […]

Ancona

Inferno all’una di notte. La strage dei ragazzini nell’ex balera Anni 60

La tragedia – Cinque giovani tra i 14 e i 16 anni e una mamma di 39 anni vittime del panico scatenato dallo spray al peperoncino in discoteca: 120 i feriti, 7 gravi

di
L’offensiva

Tutor, sorrisi ed ex Dc: così Silvio punta i 5Stelle

Lo schema – Berlusconi lancia l’assalto ai grillini: ogni forzista deve testare un suo collega di commissione. Mentre ex parlamentari cercano nuovi “responsabili”

Il colloquio

“Noi e i Gilet gialli francesi vogliamo le stesse cose”

Beppe Grillo – Il fondatore M5S sta costruendo una rete di cervelli italiani: “Ma serve la politica a guidarli, torniamo a occuparci dei grandi temi”

Commenti

Il Vangelo della domenica

Dio, che ci ama, perdona. Il suo dono è Gesù: siamo pronti ad accoglierlo

Nell’anno quindicesimo dell’impero di Tiberio Cesare, mentre Ponzio Pilato era governatore della Giudea, Erode tetrarca della Galilea, e Filippo, suo fratello, tetrarca dell’Iturea e della Traconìtide, e Lisània tetrarca dell’Abilene, sotto i sommi sacerdoti Anna e Caifa, la parola di Dio venne su Giovanni, figlio di Zaccaria, nel deserto. Egli percorse tutta la regione del […]

di

L’Italia solidale si coalizzi contro il partito dello Schifo

  “Dicono che chissenefrega della bambina, tanto rubano anche loro, anzi ai piccoli menargli e ai grandi bruciarli. Io litigo ma sono circondata. Mi urlano anche dai vagoni vicini. E mi chiamano comunista di merda, radical chic, perché non vai a guadagnarti i soldi buonista del cazzo”. Dalla pagina Facebook di Giorgia Rombolà, giornalista di […]

Rimasugli

Il Censis, Gramsci e la media cultura italiana dei media

Giuseppe De Rita, a capo dell’azienda familiare detta Censis, fa un lavoro che invidiamo molto. In sostanza ogni anno deve, spenglerianamente, ridurre l’Italia a un aggettivo o due, più qualche formuletta di rito per introdurre un lungo rapporto spannometrico che innervi pensosi titoli di giornale e non meno comprese chiacchiere tv. Com’è stata l’Italia negli […]

Politica

Campagna acquisti

Movimenti a destra: Augello e i suoi vanno con la Meloni

Continua la campagna acquisti di Giorgia Meloni. La leader di Fratelli d’Italia prosegue l’allargamento del suo partito in vista della costituzione, dopo le europee, di un nuovo movimento conservatore alternativo alla Lega di Salvini. In Parlamento gli onorevoli di Fdi si preparano ad aprire le porte al gruppo che fa capo all’ex senatore Andrea Augello, […]

Fratelli d’Italia tenta di smontare la “salva cognato”

Montecitorio – Passa l’ordine del giorno: tagliare i fondi all’Unicef se non querela il parente di Renzi e i suoi fratelli

di
Psicodem

Il Congresso del Pd si gioca tutto qui: che si fa coi 5Stelle?

Nervi tesi – Smeriglio, braccio destro di Zingaretti, apre ai grillini e i renziani insorgono. Matteo intanto nega di volersi candidare

Cronaca

“Incoscienza e stupidità”

E Salvini convoca al Viminale i gestori delle discoteche

Da Ancona a Genova, ”non esistono fatalità, come per il ponte Morandi”. E “non servono nuove leggi, ma la coscienza di rispettarle”. Così il vicepremier Matteo Salvini è intervenuto sulla tragedia di Corinaldo: “Chiederemo il conto a tutti” per il “mix di incoscienza e stupidità”, ha detto. Il ministro si è recato ad Ancona dopo […]

Di Maio: “Faremo chiarezza”

Conte va sul posto, le parole del Papa e di Mattarella

“Non si può morire così”. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è intervenuto sul gravissimo incidente avvenuto in discoteca a Corinaldo (Ancona). È “una tragedia che lascia impietriti – ha detto il capo di Stato –. Si dovrà fare piena luce sull’accaduto, accertando eventuali responsabilità e negligenze”. A diffondere i nomi dei cinque adolescenti e […]

Sfera Ebbasta

Itunes, social e 10 mila euro a “ospitata”: il successo Trap

Sfera Ebbasta è l’artista italiano più rappresentativo del genere musicale “trap”, una evoluzione del rap nata all’inizio degli anni 2000 negli Usa. Il suo singolo “Tran Tran” ha 61 milioni di visualizzazioni su YouTube, il suo ultimo album Rockstar è triplo disco di platino grazie soprattutto ai download da Itunes (bambini e adolescenti per lo […]

di

Italia

L’iniziativa

Più storie, inchieste e idee: il Fatto cambia (un po’) abito

In edicola – Da martedì 11 aumenta la foliazione e si rinnova la veste grafica del giornale: la quantità per migliorare la qualità

La storia – Il Diavolo veste toga

Le avvocatesse in posa (se belle)

Il calendario dello scandalo – A Napoli, nel 1880 si radiava la prima donna ammessa all’Albo. Con l’iniziativa benefica, oggi, si torna a discutere di “sgallettate” e “uso improprio della toga”

di

Mondo

Russiagate, Mueller punta su Cohen: “Contatti con il Cremlino sin dal 2015”

Stati Uniti – Trump denigra l’inchiesta: “Nessuna collusione”

Madrid

Febbre a 90° con l’incubo dei barras bravas argentini

Coppa Libertadores – Oggi River Plate-Boca Juniors

di
Le reazioni

Il premier Philippe: “Nessuna tassa può spezzare il Paese”

Estrema destra e sinistra ribattono: “Azzeriamo l’Assemblea nazionale”

di

Cultura

L’intervista

“B. finì di cantare e papà Dino gli diede 10mila lire di mancia”

Marco Risi – Il regista ha diretto “Natale a cinque stelle”, l’ultimo film scritto dall’amico, insieme al fratello Enrico

di
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 8 dicembre: Il deputato Dall’Osso confluisce nel gruppo di Forza Italia

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 10 dicembre. Salvini si schiera con il “partito del Pil”

next