Andrea Pennacchi è il protagonista di un video virale sul tema del razzismo. Pennacchi interpreta un testo di Marco Giacosa riadattato e diretto da Francesco Imperato (e prodotto da Golemhub.com), che inizia rivolgendosi ai meridionali: “Ciao Terroni, come va, mi ricordo di voi…“. Il protagonista del monologo è un veneto deluso dal razzismo e, sicuramente, poco vicino alle posizioni del ministro dell’Interno Matteo Salvini, una riflessione graffiante e provocatoria pubblicata sulla pagina facebook This is Racism

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Claviere, l’indignazione contro la Francia non c’entra certo con i diritti umani

prev
Articolo Successivo

Inps, scontro su incentivi ai medici. Boeri scrive ai disabili per rassicurarli. Governo: “Cancellarli dal prossimo piano”

next