Chiara Ferragni e Fedez sono marito e moglie. Archi di rose bianche e rosa accanto a colonnine antiche segnano il percorso che ha portato Chiara Ferragni all’altare, al braccio del padre Marco, dove ad attenderla c’è il suo Fedez, visibilmente teso. Bellissima, con l’abito creato appositamente per lei da Maria Grazia Chiuri per Dior: l’abito bianco in tulle è da favola e ricorda molto quello nuziale di Grace Kelly, con 6 metri di strascico e il bustino di pizzo, molto accollato (ecco, forse le maniche lunghe non sono molto adatte per i i 37 gradi di questo primo di settembre a Noto) con preziosi ricami floreali. La gonna è ambia e a portafoglio: lascia intravedere le gambe abbronzate di chiara e i vari strati di tulle sembrano pronti a staccarsi una volta che inizierà la festa, con il calare del buio. I capelli sono raccolti, il velo bianco le copre il volto. Camicia bianca e completo blu notte ma niente papillon per il rapper. Il piccolo Leone invece ha sfoggiato salopette e camicia bianca abbinati all’abito de padre. A celebrare le nozze è stato il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti.

Nelle sue promesse, lette con voce emozionata, Chiara racconta il primo incontro e i caratteri diversi. L’applauso degli invitati è sentito. “Ogni volta che ti sentivo ridere, provavo qualcosa di fortissimo”, dice lei. Il primo “ti amo”, sul divano a Los Angeles. Lui: “Ti prometto che, anche se in ritardo, ci sarò per sempre“. E poi le lacrime. Semplicissimi gli anelli che si sono scambiati i due sposi: due fascette d’oro giallo. Una volta pronunciato il fatidico “sì”, gli sposi si sono stretti in un forte abbraccio e, insieme, hanno guardato verso il cielo dove sono stati sparati dei petardi colorati. A far da sottofondo, Sweet Disposition dei Temper Trap  e gli applausi dei presenti.

Nell’ottocentesca Dimora delle Balze gli ospiti hanno assistito allo scambio delle promesse nuziali sui divanetti bianchi nel bellissimo giardino addobbato per la cerimonia con candele d’orate e romantiche cascate di fiori rosa che spuntano dai muri di pietra. C’erano la modella Gilda Ambrosio, l’influencer Chiara Biasi, gli youtuber Riccardo Dose e Luis Sal, Francesca Mapelli, Bebe Vio, l’attrice Claudia Alfonso e molti altri vip che hanno condiviso sui social tutti i momenti salienti dell’evento, sfoggiando outfit elegantissimi. Anche le damigelle d’onore della sposa nei loro bellissimi abiti creati da Alberta Ferretti hanno lasciato tutti a bocca aperta quando hanno fatto il loro ingresso davanti alla sposa.

Chi non sembrava emozionato, anzi, appariva indispettito, era il piccolo Leoncino Lucia Ferragni, costretto a stare per un po’ lontano dalla mamma e dal papà. Se ne è accorto proprio il padre che a un certo punto lo ha preso in braccio e gli ha chiesto: “Sei inc… amore, eh? Sei inc..”, e lo ha baciato per consolarlo.

Mentre gli sposi erano impegnati nelle foto di rito con amici e parenti, gli ospiti hanno dato il via ai festeggiamenti con l’aperitivo a buffet. Tanta l’emozione e la commozione sui loro volti. A seguire il banchetto sotto il cielo stellato, con il menù stellato dello chef bergamasco Da Vittorio. Poi il party nel luna park allestito per l’occasione nei giardini della tenuta ottocentesca, dove svetta la tanto attesa ruota panoramica, ricordo dei giorni al Coachella e simbolo dell’evento #Theferragnez. Non solo, anche una giostra con i cavalli, luminarie e stand per pop corn e zucchero filato.

Molte le defaillances dell’ultimo momento: Mika, uno dei vip più attesi, ha fatto sapere su Twitter che non riuscirà ad essere presente alla cerimonia. Ma non c’è stata traccia neanche di Ilary Blasi e Francesco Totti (nonostante si fossero autoinvitati alle nozze) e di J-Ax, un tmepo grande amico dello sposo. Assente anche l’ereditiera Paris Hilton.

Dalla preparazione al fatidico “sì”, tutto è stato condiviso in diretta su Instagram dove pochi minuti prima dell’arrivo di Chiara è spuntata la prima foto di Fedez insieme ai genitori: “Ansia ne abbiamo?”. E lei subito ha risposto: “Corri da me!” Già ribattezzato con grande enfasi “il Royal Wedding italiano” sta facendo registrare record di visualizzazioni ai profili della coppia come ha mostrato il rapper: le sue stories di ieri hanno avuto tutte oltre 2,5 milioni di visualizzazioni. E chissà quelle di Chiara. Niente a che vedere con il milione e 300 mila spettatori che 13 anni fa seguirono per la prima volta in diretta su SkyTg24 un altro celebre matrimonio nostrano, quello della coppia Totti -Blasi (anche loro nella lista degli invitati), che avevano venduto a caro prezzo l’esclusiva delle loro nozze. Segno dei tempi che cambiano. Ad ampliare ancora di più la platea, tutte le foto e i video pubblicati dagli invitati (molti dei quali anch’essi influencer), liberi di condividere ogni momento sui social.

Si è rivelato invece un mezzo flop il crowdfounding per la lista nozze lanciato sul sito GoFundMe: la raccolta fondi per aiutare i followers più bisognosi della coppia non ha raggiunto, al momento, l’obiettivo dei 50mila euro, fermandosi a “soli” 22 mila euro. Intanto, la wedding planner Alessandra Grillo è al lavoro per sistemare gli ultimi dettagli: tutto deve essere perfetto, proprio come ieri sera.

IL PARTY A PALAZZO NICOLACI – In una Noto invasa dai fan, venerdì sera Fedez e Chiara hanno fatto il loro arrivo mano nella mano e si sono concessi ai flash della folla davanti al bozzetto floreale con l’immancabile logo #TheFerragnez, omaggio del’amministrazione comunale. Lui, in camicia bianca personalizzata dall’ormai popolare logo (#TheFerragnez); lei bellissima in un abito scintillante di paillettes rosa con inserti oro creato appositamente per l’occasione da Prada

Poi sono saliti a palazzo Nicolaci per un bacio dal balcone e il brindisi pubblico. Poi, proprio come nelle fiabe, i due sposi hanno sceso insieme la scalinata storica (magistralmente decorata) che dal balcone portava al cortile interno del palazzo dove era stata allestita la tavolata. La festa è iniziata così, la folla fuori, i vip dentro liberi di postare. Non tutti gli invitati erano però presenti al party di benvenuto: da Bianca Balti a J-Ax (ma la sua presenza non è poi così certa) e Manuel Agnelli,  raggiungeranno la coppia direttamente stasera. Uno dei volti noti presenti alla festa è stata Bebe Vio, sorridente e con il bicchiere in mano accanto a Fedez che in una delle sue Instagram stories la prende in giro dicendo che è già ubriaca. 

Super suggestivo l’allestimento: Palazzo Nicolaci era stato tappezzato con migliaia di rose rosse, rosa e bianche. Sparse qua e là decine di lanterne e candele. Poi, in un angolo, la scritta “Amore” al neon, sotto la quale i futuri sposi si sono scambiati baci appassionati. Le luci soffuse, l’atmosfera calda tipica delle notti mediterranee e i piatti tipici della Sicilia cucinati al momento in tanti carretti siciliani allestiti ad hoc. Dopo l’aperitivo in cortile, tutti si sono spostati all’interno dell’edificio, in una stanza piena di specchi dove era stata allestita la cena. Al centro, rialzata, la consolle del dj. Tutto intorno, a giro, un’unica tavola.

A predominare un unico colore, il rosso: negli allestimenti, nei fiori (le rose, bellisime), nei lampadari. Durante la cena, Chiara e Federico hanno mostrato i loro bracciali con scritto Leone, il loro bambino e gli anelli, probabilmente le loro due fedi con i rispettivi nomi. Un tripudio di amore celebrato anche dai parenti e dagli amici che hanno fatto commuovere i futuri sposi con i loro discorsi, come mostra lo stesso rapper in una delle sue stories con gli occhi lucidi, le guance bagnate di lacrime insieme alla sua Chiara. A iniziare è stata la mamma della sposa, Marina Di Guardo, visibilmente emozionata. Poi papà Marco e gli aneddoti sull’infanzia. I genitori di Federico non potevano che fare loro l’augurio più bello: “Felicità”. Francesca e Valentina Ferragni da brave sorelle minori hanno ringraziato la maggiore, “grande fonte di ispirazione per noi, prima che per i 14 milioni di follower”. Poi, i futuri sposi e gli invitati si sono scatenati con la musica del dj Benny Benassi e i tormentoni “Amore e capoeira” e “Roma Bangkok” cantate appositamente per loro dal vivo da Giusy Ferreri

L’evento è andato in scena sui profili degli sposi (lei fa 14 milioni, lui 6) e degli invitati, sbarcati in Sicilia con volo dedicato (qui tutti i dettagli). Ma a seguire come delle ombre i due futuri sposi c’era la troupe che si sta occupando delle riprese del documentario su Chiara: come lei stessa ha annunciato su Instagram (ovviamente), con le nozze sono iniziate le riprese di questo film a lei dedicato.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Dua Lipa ama Young Signorino?

next
Articolo Successivo

Matrimonio Chiara Ferragni -Fedez, da Mika a J-Ax e Paris Hilton: tutti i grandi assenti alle nozze social

next