“La ricetta per fare decollare le imprese che creano lavoro, sviluppo, nuove tecnologie nella loro crescita è lasciarle in pace”. Lo dice il ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro Luigi Di Maio intervenendo a Confcommercio, facendo una “preghiera al Parlamento: prima di tutto alleggerite un pò le leggi che ci sono perché ce ne sono già troppe”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Iva, Boccia esulta: “Bene, crea aspettative”. Poi benedice la pace fiscale. E sull’llva: “Non deve chiudere”

next
Articolo Successivo

Non è il fascismo di governo che mi terrorizza, ma quello dentro di noi

next