Il gran finale della serie Netflix Sense8 avrà una grande location: Napoli. Da venerdì 8 giugno sarà possibile vedere sulla piattaforma in streaming la stagione finale con le puntate girate nel capoluogo campano e, proprio la sera del debutto su Netflix, Napoli ospiterà un evento per un’ultima avventura insieme a tutti i fan di Sense8 presso il Bagno Sant’Elena di Posillipo. E se c’è un personaggio che proprio non poteva mancare in questa occasione è Gino Sorbillo, un’istituzione per la città che ha fatto della sua pizza un racconto della storia e della cultura profonda del territorio. I protagonisti della serie, nel periodo delle riprese, hanno imparato da Sorbillo a fare la pizza, e, aggiungendo un ingrediente a testa, hanno ideato una vera e propria ricetta Sense8.

 

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Temptation Island, Georgette Polizzi al fidanzato: “Non voglio condannarti a una malattia che non è la tua”

prev
Articolo Successivo

Young Signorino, l’assessore contro il suo concerto: “Via il patrocinio al festival che lo ospita”

next