Sono le 23.20 quando il tir si ferma, restando bloccato, al passaggio a livello tra le stazioni di Rodallo e Caluso. È questione di pochi attimi. Il treno regionale Torino-Ivrea gli piomba addosso, scaraventandolo via per decine di metri. Nel video diffuso dalla polizia di Stato si può vedere la dinamica dell’incidente che ha causato la morte di due persone e il ferimento di 23.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Papa Giovanni XXIII, la salma nella “sua” Bergamo: le mani di cera deformate dal caldo durante il viaggio – FOTO E VIDEO

next
Articolo Successivo

Milano, truffa immobiliare: altri tre arresti: “Associazione specializzata”

next