“Stiamo lavorando per un governo. Se ho parlato con Mattarella di un ritorno al voto? Noi lavoriamo per costruire. Le urne bis non sono il nostro obiettivo, ma non ci spaventano“. Così ha tagliato corto Matteo Salvini, segretario della Lega, al termine delle consultazioni al Colle dal capo dello Stato Sergio Mattarella, senza però replicare sulla possibilità che il presidente della Repubblica si sia espresso in merito. “Se un governo è possibile anche con il veto M5s su Berlusconi? Speriamo che gli altri smettano di dire dei “no” e comincino a dire dei “sì”, come facciamo noi da tempo”, ha poi concluso il segretario leghista.