Il video pubblicato dal sito di news locali Cronache Maceratesi mostra il momento in cui l’auto guidata da Luca Traini, l’uomo autore dei raid razzista di sabato 3 febbraio a Macerata, si ferma davanti al bar H7 nella frazione di Casette Verdini. Il finestrino è abbassato, l’uomo frena e con la pistola spara tre colpi verso il locale. La scena è stata filmata dalle telecamere di videosorveglianza

Il video originale è visibile su www.cronachemaceratesi.it

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Genova, corteo antifascista contro l’apertura delle sedi di estrema destra. Cinquemila in strada: “La città non li vuole”

prev
Articolo Successivo

Macerata, Luca Traini esce dalla caserma e viene portato nel carcere di Montacuto

next