Agli sgoccioli

Effetto Etruria, nei sondaggi il Pd crolla ai minimi storici

Fine legislatura – Domani Mattarella può già sciogliere le Camere, la campagna elettorale inizia con Renzi ben sotto la “soglia Bersani”: i dem sono attorno al 23%

Querelanti non querelabili di

Quasi quasi fondo un partito anch’io: si chiamerà MPCQCC, Movimento Contro il Preannuncio di Querele e Cause Civili. L’anno che fortunatamente va a morire, di questi annunci, ne ha collezionati a carrettate, soprattutto dagli ultimi che dovrebbero lanciarli: gli uomini di potere, dotati di tutti i mezzi per far conoscere la loro versione dei fatti, […]

Dal nulla

Bitcoin, c’è una miniera d’oro nel deserto industriale bulgaro

Dove c’erano le industrie oggi si “fabbricano” criptovalute: scaffali pieni di computer e “minatori” davanti agli schermi. Si producono qui, vicino Sofia, perché l’energia costa un terzo

di Virginia Della Sala
Prima udienza: 5 marzo

Eni-Nigeria, il processo che può cambiare il capitalismo italiano

I giudici devono stabilire se pagare un governo metta al riparo dalle accuse di corruzione o no. Da questo dipendono i destini di molte imprese che operano in Africa e Asia

Cinematografo

Ancora Belluscone: “È come Babbo Natale, torna e stravince”

Il nuovo film – In pellicola – Franco Maresco tre anni dopo firma il sequel per raccontare cosa resta “oggi che la mafia s’infiltra sempre più nell’antimafia” C’è anche Letizia Battaglia

di Pietrangelo Buttafuoco

Commenti

Il ritorno del re insulta la nostra storia

La figura della regina Elena del Montenegro merita rispetto. Nessuno saprà mai con quante lusinghe o minacce questa bellissima giovane sia stata indotta (od obbligata?) ad accettare il matrimonio con un ometto privo di qualsiasi fascino che non fosse quello di una corona; e fu costretta ad umiliarsi fino a farsi cattolica, lei di rito […]

di Ubaldo Nannucci
Fatti chiari

Esposito, pensaci tu: salvaci dai barbari (e pure dall’italiano)

La sorpresa è giunta a fine legislatura. Quando tutto sembrava perduto, ecco la buona notizia: cinque anni di inciuci, di promesse di rinnovamento mancate, di speranze regolarmente tradite, una cosa positiva l’hanno prodotta. Per rendersene conto basta guardare alle straordinarie ultime 96 ore del senatore Dem, Stefano Esposito che, come si conviene ai campioni di […]

M5s, solo per vedere l’effetto che fa?

La proposta del Movimento 5 Stelle (“Ci presenteremo alle Camere per vedere chi ci sta sul nostro programma”) che Marco Travaglio ha giustamente definito “roba da fumetti per ragazzi”(Il Fatto 22/12) manca di un passaggio fondamentale, imposto dall’art. 94, commi 1 e 2 della Costituzione secondo cui: 1) il governo deve avere la fiducia delle […]

di Nicola Ferri

Politica

serve più tempo per le firme

I Radicali spaventano Renzi: “Aiutateci o corriamo da soli”

È una delle poche liste rimaste a sostegno di Renzi, dopo la fuga della sinistra e il ritiro di Pisapia. Ora il Pd rischia di perdere anche i Radicali, stavolta per un problema meramente tecnico e non politico: per presentare la lista “+Europa con Emma Bonino”, il partito ha bisogno di raccogliere le firme, ma […]

Italia 4.0

Piccola storia di una “marchetta necessaria”

Soldi e politica – Molto scandalo per una delle molte micronorme finite nel Bilancio: i soldi all’Isiamed

l’intervista – Paolo Tancredi

“Io cumulo, raccolgo, aggrego: firmo emendamenti per tutti”

Alfaniano, uno degli eroi della manovra con 200 proposte di modifica: “Io li faccio miei alla cieca, poi controllo però…”

Cronaca

Parete (Caserta)

È ancora in coma il ragazzo colpito dal proiettile vagante

Ieri erano ancora critiche le condizioni del 14enne Luigi P., ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Caserta dal 23 dicembre, quando è stato ferito da un proiettile vagante mentre era con degli amici sul corso principale di Parete, comune del Casertano al confine con la provincia di Napoli. L’adolescente, cui i sanitari hanno estratto […]

carriere

Dalla Diaz alla Dia vince il manganello

Condannato a 3 anni e 8 mesi – Caldarozzi partecipò alla creazione di false prove dopo le violenze del G8

L’emergenza

Due Ong in mare d’inverno Firmarono il codice Minniti

Dalle polemiche al gelo – Mediterraneo

di F. Sa.

Italia

Magnitudo 3.3

Norcia, lieve scossa di terremoto “Nessun danno”

Trema la terra a Norcia, per fortuna senza conseguenza. Una scossa di terremoto di magnitudo 3,3 è stata avvertita ieri intorno alle 12.45 a circa otto chilometri dalla cittadina umbra, secondo quanto riportato sul sito dell’Istituto nazionale di geofisica (Ingv). La scossa si è verificata a una profondità di otto chilometri; tre minuti più tardi […]

Il tributo degli allievi Cracco: “Grazie maestro”

“Ciao maestro. E grazie”. Carlo Cracco è probabilmente il più popolare tra gli allievi di Gualtiero Marchesi. Per questo, il volto televisivo di Masterchef non ha usato troppe parole per ricordare il suo maestro nel giorno della morte, associando al breve post su Facebook la foto che ritrae Marchesi nella classica posa con la mano […]

Il lutto – Primo italiano a ottenere tre stelle (e a ripudiarle) –

Addio a Gualtiero Marchesi artista della cucina “totale”

Non solo uno chef: per ispirarsi, ascoltava le fughe di Bach e leggeva Kierkegaard

di Luca Sommi

Mondo

Esteri

Trump-Vladi-Kim, il super-trio che cattura le paure del mondo

Nella disfida nucleare tra il presidente Usa e il dittatore coreano, l’uomo forte del Cremlino ha dimostrato di saper centrare tutti gli obiettivi

Il polo non è un gioco

Un acquario per studiare il pesce-ghiaccio

Un’estate antartica – Il diario di un biologo in missione per due mesi nella base italiana

di Filippo Riccardi
Nemico pubblico – Tutte le accuse al blogger – Russia

Bye bye Navalny Putin si blinda. Opposizione zero

I tre giorni del Condor Navalny. Tutto comincia domenica 24 dicembre, quando, da un palchetto improvvisato sul lungo fiume della Moscova (nessuno gli ha concesso l’uso di una sala), l’avvocato-blogger Alexei Navalny, il più credibile degli oppositori di Putin, annuncia che è “fiero” di presentarsi come “candidato di tutta la Russia” alle prossime elezioni presidenziali […]

Cultura

Musica

Manuel Agnelli alle origini, quando suonava davanti a sole dieci persone

Un cofanetto più libro per raccontare la storia degli Aftehours, con il successo ancora lontano

di Federico Fiume
Roma

La battaglia di Vittorio: 75 anni e tutti vissuti pericolosamente

Cecchi Gori fuori dal coma farmacologico dopo l’ischemia cerebrale. Ascese e cadute dell’imprenditore da quattro Oscar, due Coppe Italia e tanti guai con la giustizia

Il racconto – Nei luoghi di Elizabeth Jane Howard

Sulle scogliere del Sussex alla ricerca dei Cazalet

Le ampie vetrate si aprono sulla costa, la vivida luce del mare invade la cucina. Sul tavolo c’è un’abbondante English breakfast: fagioli, uova strapazzate, bacon, funghi, patate arrosto e anche una salsiccia. Rispetto alle porzioni londinesi, tutto dev’essere moltiplicato per due. Ci troviamo nel Sussex, ad Eastbourne – circa un’ora da Brighton –, in un […]

di Francesco Musolino
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sul Fatto del 24 dicembre – Militari in Iraq contro l’Isis: il governo ne spedisce almeno 470 in Niger

prev
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto del 28 dicembre: Di Maio: “Gli altri si sfalderanno, tratterò alla luce del sole”

next