Eventi a cui nessuno vi fotografa. Eventi esclusivi, prime cinematografiche, concerti. Tutte occasioni in cui le persone comuni si accalcano e fanno la fila per farsi fare una foto dall’amica, con il cellulare di 6 anni fa, sul Red Carpet e poter dire “io c’ero”. Ecco, il problema è che lo sapete solo voi, che c’eravate. Agli altri non interessa, perché nessuno vi conosce. Ricordate: gli eventi sono fatti per Vip, per gli showroom che li vestono, per gli uffici stampa che li pubblicizzano, e, ovviamente, per far rosicare i comuni. E’ quindi giustissimo rosicare, ma almeno fatelo comodamente dal divano di casa vostra, senza spendere un euro.

INDIETRO

Le cinque cose inutili in cui stai buttando i tuoi soldi

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Victoria’s Secret, la super modella Lais Ribeiro indossa il reggiseno gioiello da due milioni di euro

prev
Articolo Successivo

Nina Moric: “Da due anni non ho la custodia di Carlos. Per una madre il figlio è ossigeno e senza ossigeno è dura”

next