“Invito a guardare avanti, su Bankitalia c’è stato un dibattito con posizioni differenti. Abbiamo espresso alcune valutazioni in parlamento e con la giornata di ieri si guarda aventi”. Così Lorenzo Guerini a margine della Conferenza Programmatica del Pd. “Buon lavoro a Visco – ha continuato – il sostegno al governo Gentiloni è chiaro e coeso ma si guarda avanti e si superano le polemiche”. Alla domanda sulla “pace” con Gentiloni ha risposto: “Non c’è da far la pace perché non c’è nessuna guerra”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grasso, Gori: “Dimissioni dal gruppo Pd? Il suo addio mi fa particolarmente male e pesa”

next
Articolo Successivo

Grasso, D’Alema: “Leader? Nessuno può nominarlo, deciderà lui”. E sui renziani assenti alla nomina di Visco: “Irresponsabili”

next