“Mi spiace” che il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, non voti al referendum per l’autonomia. Così il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha risposto ai giornalisti dopo aver votato nel seggio di Lozza (Varese). “Mi ha fatto piacere che si sia schierato per il Sì – ha aggiunto Maroni -, ma poteva fare un piccolo sforzo, anche simbolico, per venire a votare. I gesti simbolici sono importanti”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Referendum Lombardia e voto elettronico, è in gioco il futuro della nostra democrazia

next
Articolo Successivo

Intercettazioni, il testo finale del decreto Orlando: “Solo i brani essenziali e quando necessario”

next