Alessio Bernabei, Nel mezzo di un applauso
Terzo anno consecutivo per l’ex cantante dei Dear Jack a Sanremo. Roba che manco i pidocchi in certe classi scolastiche. L’anno scorso la sua Noi siamo infinito ci aveva strappato uno zero in pagella, di incoraggiamento. Quest’anno non osiamo immaginare cosa potrà mai presentare il ragazzo col ciuffo e l’ego più abbondante del talento. Dovessimo spiegare perché ce l’abbiamo così tanto coi talent verrebbe da fare il suo nome, ma in realtà non è coi cantanti dei talent che ce l’abbiamo, ma con chi li gestisce e ha abdicato al loro strapotere, quindi verremmo fraintesi. Lui resta uno dei ragazzi meno di talento in circolazione. Anche questo è un merito.

VASCO DA ROCKER A ROCKSTAR

di Michele Monina e Vasco Rossi 16€ Acquista
Articolo Precedente

Festival di Sanremo 2017: i cantanti in gara. Dai talent ai veterani: ecco chi salirà sul palco dell’Ariston (FOTO)

next
Articolo Successivo

Sanremo 2017, così Massimo Ranieri ha scoperto gli hipster

next